Funeraria Roma Capitale ricorda l’imprenditore Leonardo Del Vecchio

Leonardo Del Vecchio

Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica, è morto il 27 giugno a Milano. Il grande imprenditore aveva 87 anni ed era ricoverato da tempo in terapia intensiva al San Raffaele.
Scompare una delle figure più importanti dell’imprenditoria italiana e mondiale. Attualmente EssilorLuxottica è la più grande holding produttrice e venditrice mondiale di occhiali e lenti con circa 80.000 dipendenti ed oltre 9.000 negozi.
Leonardo Del Vecchio nacque a Milano il 22 maggio 1935, ultimo di quattro fratelli. Prese il nome del papà, commerciante di frutta di origini pugliesi, che morì poco prima della sua nascita. Fu affidato poi al collegio dei Martinitt fino al diploma di scuola media.
Dopo aver studiato design ed incisione all’Accademia di Brera, lavorando dall’età di 15 anni, si trasferì a Pieve Tesino (piccolo paese del Trentino) come operaio in una fabbrica di incisioni metalliche. Nel 1958, ad Agordo (nel bellunese) aprì una bottega di montature per occhiali. Tre anni dopo la bottega di trasformò in Luxottica Sas, specializzata nella produzione di minuteria metallica per le occhialerie.
Rimasto unico proprietario, nel 1967, fece fare alla sua azienda la svolta strategica decisiva: iniziò ad assemblare le singole parti ed a produrre e commercializzare occhiali col marchio Luxottica. Nei decenni successivi Luxottica divenne leader mondiale sul mercato ottico anche grazie ad acquisizioni strategiche di marchi particolarmente conosciuti come Ray-Ban e la californiana Oakley, leader al mondo di occhiali da sport.
Nel 2018 Luxottica si unì con Essilor, multinazionale francese che produceva e commercializzava lenti oftalmiche e apparecchiature ottiche. Nacque così il gigante EssilorLuxottica.
Leonardo Del Vecchio era anche azionista di Mediobanca, Generali e Covivio. La sua ricchezza, attraverso l’holding di famiglia Delfin, quest’anno è stato valutata dalla rivista Forbes in circa 25 miliardi di euro. Un uomo capace di costruire dal nulla un impero economico ed imprenditoriale con pochi eguali al mondo!
Sposato tre volte, il grande imprenditore era padre di sei figli. Sposò l’ultima moglie, Nicoletta Zampillo, due volte: nel 1997 e nel 2010. A lei andrà la quota più grande della Delfin.
I funerali di Leonardo Del Vecchio si svolgeranno giovedì 30 giugno al PalaLuxottica di Agordo, il paesino dove iniziò la straordinaria storia della Luxottica.
https://www.milanotoday.it/cronaca/funerali-del-vecchio-agordo.html

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *